h1

Polvere eri e polvere tornerai!!

ottobre 2, 2008

L’ultimo bacio, per quanto mi sforzi non riesco a ricordare quale è stato il mio ultimo bacio che ti ho regalato, mi spiace non riesco.

Mi imbarazzava in maniera incredibile quando me lo chiedevi in presenza di altre persone.

Da oggi non scorderò mai il bacio che ti ho dato, avevi il volto disteso gli occhi chiusi, sembrava dormissi e che io avessi quella dolcezza che non ero mai riuscito a manifestarti, troppo uguali per andare d’accordo, troppo diversi per capirci.

Oggi che una lacrima solca il mio viso e scendendo lungo le guance si raffredda, come fredda è la tua fronte che io bacio, ma tu non ti accorgi di quante volte il mio bacio vuol dire ti voglio bene mamma.

 

 

ADDIO!!!!

IL TUO CUORE LO PORTO CON ME

“Il tuo cuore lo porto con me

lo porto nel mio cuore

non me ne divido mai

dove vado io, io lo porto con me

e vieni anche tu, mia amata Mamma.

Questo è il nostro segreto profondo,

radice di tutte le radici

germoglio di tutti i germogli

e cielo dei cieli

di un albero chiamato vita

che cresce più alto di quanto l’anima spera

e la mente nasconde,

la meraviglia che le stesse separa.

Ma il tuo cuore esiste nel mio”.

 

Edward Cummings

 

Annunci

17 commenti

  1. ciao vin …sapevo che il tuo silenzio nascondeva qualcosa di grande … sappi che, nonostante siamo lontani, sono vicino a te e alla tua famiglia.
    un abbraccio forte


  2. una carezza.


  3. …Ti sono vicino, e comprendo il tuo dolore.
    Un abbraccio sincero.
    Alberto.


  4. non servono parole.
    un pensiero per te.


  5. ho i brividi
    coraggio Vin


  6. Piango con te.


  7. Mi raccontavi spesso di quanto ti fosse comprensibile la mia situazione.Senza mai lasciarti andare sopraffatto dallo sconforto,mi sei stato vicino,forte di quel sorridente ottimismo che ti contraddistingue,mi hai sorretta,guidata,capita,aiutata…oggi toccherebbe a me.È che l’impotenza mi assale nel pensiero che certe tragedie debbano sempre e solo toccare la vita di chi,come te,costantemente si adoperano per gli altri con generosità ed altruismo.Sei una grande persona,Vin.E penso tua madre ne fosse consapevole ed orgogliosa.Anche prima di questo silenzioso e terribile ,e dolcissimo “ultimo bacio”.
    Quando vorrai,lo sai,per te ci sono sempre.


  8. Mi spiace. Ti sono vicina col cuore Vin.


  9. Credo che un sincero, silenzioso e rispettoso abbraccio dica più di ogni parola.


  10. Tears in Heaven.

    Would you know my name if I saw you in heaven?
    Would it be the same if I saw you in heaven?
    I must be strong and carry on
    ‘Cause I know I don’t belong here in heaven

    Would you hold my hand if I saw you in heaven?
    Would you help me stand if I saw you in heaven?
    I’ll find my way through night and day
    ‘Cause I know I just can’t stay here in heaven

    Time can bring you down; time can bend your knees
    Time can break your heart, have you begging please, begging please

    Beyond the door there’s peace I’m sure
    And I know there’ll be no more tears in heaven

    Would you know my name if I saw you in heaven?
    Would it be the same if I saw you in heaven?
    I must be strong and carry on
    ‘Cause I know I don’t belong here in heaven
    ‘Cause I know I don’t belong, here in heaven…

    Saprai il mio nome se ci vedremo in Paradiso?
    Sarà lo stesso se ci vedremo in Paradiso?
    Devo essere forte e andare avanti
    Perchè lo so che non è il mio posto il Paradiso

    Mi terrai la mano se ci vedremo in Paradiso?
    Mi aiuterai a stare in piedi se ci vedremo in Paradiso?
    Troverò la strada attraverso notte e dì
    Perchè lo so che non posso restare qui in Paradiso

    Il tempo può abbatterti; il tempo può piegarti le ginocchia;
    Il tempo può spezzarti il cuore, e farti implorare pietà
    implorare pietà

    Oltre la porta c’è pace, ne sono certo,
    e lo so che non ci saranno più lacrime in Paradiso

    Saprai il mio nome se ci vedremo in Paradiso?
    Sarà lo stesso se ci vedremo in Paradiso?
    Devo essere forte e andare avanti
    Perchè lo so che non è il mio posto il Paradiso
    Perchè lo so che non è il mio posto il Paradiso


  11. Le tue lacrime, le nostre, salgano fin lassù, in Paradiso, per ritornare a noi come goccie di rugiada a rinfrancare i nostri cuori stanchi.


  12. Ti sono vicina.


  13. Dio dov’eri quando mia madre esalava il suo ultimo respiro? perchè hai permesso questo? perchè permetti a me di versare lacrime di sofferenze e disperazione?. Questo io ho pensato esattamente 15 anni fa, quando il 3 ottobre, in una giornata caldissima, mia madre chiudeva la sua parentesi terrena. Queste domande seppur inutili, dettate solo dalla speranza che qualcuno lassù ci ascolti e ci riservi un destino migliore, hanno comunque, una risposta. Il dolore è l’unica arma in possesso di Dio per farci capire quanto sia precaria la nostra vita e, invece, quanto sia certa la sua presenza, specie quando, nei nostra momenti di felicità autoreferenziale ci dimentichiamo di lui e del prossimo, rincorrendo miti e sogni del tutto voluttuari.


  14. Temevo che questa assenza fosse dovuta a qualcosa “seria”. Sono profondamente addolorata e sappi che ti sono vicina.


  15. Non ci sono parole adeguate. Il mio pensiero è con te.


  16. nella scala del dolore la perdita della propria madre credo sia ai vertici della sofferenza materiale e spirituale….
    ti sono molto vicino vecio!!


  17. Leggo solo adesso e mi dispiace davvero tanto.
    Non riesco a trovare le parole giuste, semmai ce ne siano in questi casi.
    Un caro abbraccio



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: